mercoledì 19 giugno 2013

La nuova stagione è ufficialmente iniziata, ecco il calendario dei Gunners

La prima notizia, in termini d’importanza, è certamente il fatto che questa volta @REDactionAFC non ha azzeccato il pronostico dopo l’impressionante tris delle stagioni 2010/2011, 2011/2012 e 2012/2013.

Sarebbe dovuto essere Arsenal contro Southampton ed invece sarà l’Aston Villa ad inaugurare la nuova stagione dell’Arsenal, che si aprirà il 17 Agosto prossimo all’Emirates Stadium.

venerdì 14 giugno 2013

Un occhio al 2012/2013 per ripartire alla grande l’anno prossimo

La stagione è ormai finita da un pezzo, quella nuova si avvicina a grandi passi ma è venuto il momento – lontano da emozioni che possono traviare l’obbiettività dei giudizi – di analizzare quanto successo durante l’ennesima annata di alti e bassi per i Gunners.
Giocatore per giocatore, voglio provare a capire quanto di buono è stato offerto e quanto di meno buono ci è toccato vedere.

Con lo sguardo sempre rivolto al futuro, cercare anche di capire come e dove i Gunners possono migliorare e creare la base necessaria per una nuova era di successi che sia credibile e possibile.

martedì 11 giugno 2013

Ivan Gazidis risponde ai tifosi, poche novità ma qualche spunto interessante...


Il Chief Executive dell’Arsenal ha partecipato ad una sessione di domande e risposte con l’AST (Arsenal Supporters’ Trust) e ha fatto il punto sulle strategie di mercato presenti e future, oltre che sulla situazione finanziaria del Club.
Nessuna novità eclatante, leggendo tra le righe però qualche frase intrigante emerge...
 

D: Da quando lei (Ivan Gazidis) è arrivato al Club, siamo diventati una squadra di seconda fascia. A mio parere non sappiamo più attirare fuoriclasse come successo con Sol Campbell e Dennis Bergkamp. Che prova può fornire del fatto che siamo ancora in grado di acquistare dei grandi giocatori?

venerdì 7 giugno 2013

Chi sarà il primo a scusarsi con il tirchio e avido Arsène Wenger?

Domanda: “Questo significa che ora potrete spendere di più in sede di mercato e pagare ingaggi più alti?”

Risposta di Ivan Gazidis: “Si, per entrambe le cose. Significa che ora potremo guardare ad obbiettivi che prima non erano finanziariamente alla nostra portata.”

mercoledì 5 giugno 2013

Di cosa ha davvero bisogno questo Arsenal?

Tra voci che si rincorrono, pettegolezzi sempre più disparati, insiders non meglio specificati che si lasciano scappare una mezza frase e affari più o meno conclusi, riuscire a definire quali siano i veri obbiettivi di mercato dell’Arsenal e quali le priorità per rafforzare la squadra diventa un compito arduo.

In una sola cosa tifosi, esperti e osservatori neutrali sono concordi: ai Gunners servono disperatamente un portiere, un mediano e un centravanti.
Per i più puntigliosi, un terzino e un difensore centrale dovrebbero anch’essi far parte della lista della spesa di Arsène Wenger.

lunedì 3 giugno 2013