02 dicembre 2013

Le Pagelle: Cardiff City vs. Arsenal 0-3



Wojciech SZCZESNY – 8
Una parata – un’altra – spettacolare e decisiva e per il resto è ordinaria amministrazione.
Sicuramente decisiva nella forma attuale del polacco la concorrenza spietata portata quest’anno da Emiliano Viviano...

Bacary SAGNA – 7
Arsène...’sto contratto nuovo???

Per MERTESACKER – 7
A parte una testata da parte di Sagna, nulla di interessante nella sua partita. Con questa son già due le partite in cui deve limitarsi a fare presenza per convincere gli avversari a desistere.
Resta sul campo oltre quattro ore dopo il fischio finale per cantare “Bif F***ing German” con i tifosi, che poi approfittano di una distrazione del tedesco per svignarsela e tornare finalmente a casa.

Laurent KOSCIELNY – 7
Mostra i muscoli e una foto di Per Mertesacker per tenere lontani gli avversari, è più che sufficiente.


Kieran GIBBS – 6,5
L’ammonizione lo frena, si propone troppo poco ma resta comunque molto solido in difesa.
Ricorda da vicino Gäel Clichy per l’attenzione maniacale con cui cura la fase difensiva..........

Mikel ARTETA – 7,5
Si trasforma in un Mathieu Flamini pettinato, sbarbato ed elegante ma non disdegna un buon tackle quando necessario. Prende una gomitata nelle costole ma porta immediatamente le mani alla testa per controllare se la parrucca – I CAPELLI, volevo dire I CAPELLI!

Aaron RAMSEY – 9 *MOTM
Una prestazione appena sufficiente per il gallese, lascia soprattutto l’impressione di non fare abbastanza a livello fisico e tattico.
Perché Wenger insiste nel farlo giocare? WENGER OUT!!!

Jack WILSHERE – 6,5
Colpisce la traversa dopo un minuto, poi assiste allo show di Aaron Ramsey.
Traquilli, l’ho visto prendere appunti.

Santi CAZORLA – 6
Prova tutto e non gli riesce nulla, non è ancora il buon Oooooooooh Santi Cazorla che conosciamo.
Tornerà, e a quel punto per gli avversaria saranno volatili per diabetici (citazione molto alta, mi rendo conto)

Mesut ÖZIL – 7,5
Non sembra far nulla e confeziona altri due assist, uno dei quali dovrebbe valer triplo perché ha permesso a Flamini di segnare. Il solito flop, insomma.

Olivier GIROUD – 6
Era fuorigioco.
È stato molto meglio così.
Non siamo mica il Manchester United, suvvia!

Mathieu FLAMINI – 7
Tu tagli le maniche? Io ti taglio il posto da titolare...semplice, no?
Entra per dare una mano a centrocampo e finisce col segnare un gol da attaccante puro.
È vero che quando si è in un buon periodo riesce proprio tutto, però non credevo fino a questo punto.

Theo WALCOTT – 7
Un assist e un quasi gol in dieci minuti.
Una cosa per la quale Danny Welbeck ha bisogno di tutta una stagione...

Nacho MONREAL  - 6,5
Entra ogni volta che i Gunners sono in vantaggio.
CENTO DI QUESTE PRESENZE, NACHO!!!!

Nessun commento:

Posta un commento

I Vostri Commenti