domenica 31 agosto 2014

Meno 24 ore alla chiusura del mercato!



Ci siamo! Dopo la conquista della fase a gironi della Champions League, il mercato dell'Arsenal entra nella sua fase più calda. L'accesso alla fase finale della massima competizione europea, determina l'opportunità di poter puntare con maggiore decisione sugli obiettivi principali per completare l'organico. Le intenzioni sono chiare: un difensore centrale, un mediano, ed infine un attaccante, specie dopo l'infortunio di Giroud.

sabato 30 agosto 2014

Preview, Leicester v Arsenal: Gunners, ci sono ancora energie dopo il Besiktas?



La grande incognita della partita di domenica non sarà tanto la forza dell’avversario, per quanto non vada assolutamente sottovalutata.
Il grande dilemma sarà capire se i giocatori che sono usciti dalla doppia sfida col Besiktas e la rimonta contro l’Everton hanno ancora energie a sufficienza per la battaglia che li attenderà al Walkers Stadium.

giovedì 28 agosto 2014

Le Pagelle: Arsenal v Besiktas 1-0


Wojciech SZCZESNY – 6
Non ha molto da fare, bravo nelle uscite alte

Mathieu DÉBUCHY – 5,5
La prestazione è stata ottima, peccato per la reazione al second giallo che potrebbe valergli una lunga squalifica. Anche se il giallo non ci stava, non è il caso di reagire come ha fatto lui

Per MERTESACKER – 6
Calmo e preciso come sempre, anche se non troppo impegnato

Arsenal v Besiktas 1-0: che grinta questi Gunners, sarà ancora Champions League


Che non sarebbe stata facile lo si era detto.
Il Besiktas è stato il primo Club capace d’interrompere l’impressionante serie di 12 vittorie in 12 partite registrate dall’Arsenal in un preliminare di Champions League: prima dei turchi non c’erano riusciti nè il Celtic, nè il Twente, nè l’Udinese, nè il Fenerbahce, nè la Dinamo Zagabria e nemmeno lo Sparta Praga – non propriamente squadrette (soprattutto se pensiamo all’Inter che si è fatta eliminare dall’Helsingborg o allo Zenit battuto dall’Auxerre).
Il pareggio a reti inviolate di Istanbul aveva fermato questo record, fortunatamente la vittoria di ieri sera ha invece migliorato ulteriormente un altro record in casa Arsenal, ovvero il numero di partecipazioni consecutive alla Champions League.
Con quella di quest’anno faranno diciassette, solo il Real Madrid è riuscito a fare meglio in Europa.

mercoledì 27 agosto 2014

Preview, Arsenal v Besiktas: occhio alla trappola, Gunners!



Che serata ci attende.
Novanta e passa minuti di ansia e terrore in quella che è già una finalissima europea anticipata, poco importa se l’avversario si chiama Besiktas anziché Real Madrid, Barcellona o Bayern Monaco.
Stasera è una finale che porta con sè gli stessi timori e la stessa tensione di Copenhagen nel 1994 e nel 2000, oltre ovviamente a Parigi nel 2006.
Vi sembrerà esagerato, però provate solo ad ipotizzare di non riuscire a vincere stasera e ritrovarsi in Europa League anziché in Champions League: il contraccolpo per la squadra e per l’ambiente sarebbe durissimo.

lunedì 25 agosto 2014

Una settimana alla chiusura del mercato, che farà Arsène Wenger?



Nonostante la fase molto delicata di questo nostro inizio di stagione, il mercato dell'Arsenal continua ad essere decisamente frizzante.  Arsène Wenger è sempre alla ricerca di un centrocampista che porti in dote muscoli e corsa, in attesa di completare il pacchetto difensivo.

Everton v Arsenal 2-2: brutti ma tosti, un bene o un male?


Ci sono due modi di vedere la partita di sabato.
O si è maledettamente preoccupati per la prestazione del primo tempo o si è molto contenti per la rimonta nella seconda frazione.
Personalmente pendo per la seconda.

venerdì 22 agosto 2014

Preview, Everton v Arsenal: che test per i Gunners! L’ennesimo di questo inizio



Non bastassero le due partite contro il Besiktas, l’Arsenal è chiamato questo sabato a far visita all’Everton di Martinez e Lukaku in occasione della prima trafserta stagionale in Premier League.
Il ricordo del secco 3-0 con il quale i Toffees ci hanno massacrato la stagione passata è ancora bello fresco, quindi sarà importante per gli uomini di Arsène Wenger mostrare di aver imparato la lezione.

giovedì 21 agosto 2014

Il mercato per dimenticare Istanbul



Archiviato il deludente pareggio esterno con il Besiktas, abbiamo qualche giorno per lasciarci distrarre dalle sirene del mercato.
La partita di Istanbul ci ha confermato quanto l'Arsenal sia ancora cantiere aperto e in questo senso il mercato in entrata sembra decisamente vivo; se la prima necessità è quella relativa alla sostituzione di Vermaelen, l'impressione è che qualcosa verrà fatto anche in mezzo al campo. 

mercoledì 20 agosto 2014

Le Pagelle: Besiktas v Arsenal 0-0


Wojciech SZCZESNY – 7 *MOTM
Gran parata dopo quattro secondi quando Demba Ba ci prova da metà campo, si ripete ancora sul Senegalese respingendo la sua conclusione al volo. Padrone in area, per una volta non spericolato nei passaggi.

Mathieu DÉBUCHY – 6
A volte si spinge in avanti ma non ha la forza per rientrare, però in generale copre bene la fascia ed è puntuale nelle chiusure. Assente in attacco.

Calum CHAMBERS – 6,5
Altra bella prova, però fa registrare due svarioni che sarebbero potuti costare molto cari. Niente di sorprendente per un ragazzo di 19 anni all’esordio in Europa, semmai a lasciare senza parole sono la maturità e la calma con cui gioca nonostante l’atmosfera.

Besiktas v Arsenal 0-0: partita da vincere, eppure abbiamo quasi perso!


Dobbiamo ringraziare la buona forma di Wojciech Szczesny e la fortuna se siamo usciti indenni dallo stadio di Ataturk.
Eppure il Besiktas è tutt’altro che un avversario terribile: pochi giocatori di qualità, un’idea di gioco piuttosto approssimativa e la proverbiale intensità come sola arma a disposizione – ciò nonostante abbiamo rischiato grosso.

martedì 19 agosto 2014

Preview, Besiktas v Arsenal: Arsène Wenger lo ha detto, qualificarsi ad ogni costo è il motto




Stasera si gioca la partita più importante della stagione – e siamo appena al 19 di Agosto.
All'Ataturk Olympic Stadium di Istanbul ci aspetterà il Beşiktaş di Demba Ba, arrivato fresco fresco dal Chelsea di José Mourinho, che ne aveva negato il prestito proprio ai Gunners l’estate scorsa.
Tra noi e l’accesso alla Champions League vera e propria c’è un ostacolo complicato da superare, però non impossibile: come emerge dai miei post precedenti, al momento del sorteggio ero estremamente preoccupato per questa sfida, così come lo sono stato fino al triplice fischio della sfida di Premier League contro il Crystal Palace; poi – per magia o incoscienza – ho iniziato a pensare con più attenzione al Beşiktaş e riflettere a fondo a proposito di quello che ci aspetterà stasera.

lunedì 18 agosto 2014

Le Pagelle: Arsenal v Crystal Palace 2-1


Wojciech SZCZESNY - 6
Non ha avuto granché da fare, come sempre ci ha relagato due brividi con la palla ai piedi ma ormai ci siamo abituati.

Mathieu DÉBUCHY - 7
Ottima partita del francese, davvero pardone della corsia di destra. Impressionante per come si è adattato in fretta alla squadra.

Calum CHAMBERS – 7
A parte un giallo evitabilissimo, una partita veramente buona. Si muove da veterano in difesa e palla al piede è una garanzia. Candidato ad essere la sorpresa dell’anno.

Arsenal v Crystal Palace 2-1: Gunners vittoriosi ma che sudata!


Nell’anteprima di venerdì ho scritto di come mi sarebbe piaciuto vedere un Arsenal che parte forte e mette il risultato al sicuro il prima possibile, permettendo così ad Arsène Wenger di dosare le energie in squadra e di far riposare qualche titolare in vista della delicatissima sfida contro il Besiktas.

Ecco, le cose non sono andate proprio così.
Diciamo che il copione non è andato a memoria.

venerdì 15 agosto 2014

Preview, Arsenal v Crystal Palace: pronti per il debutto in Premier, con un pensiero già a Istanbul


Finalmente è arrivato il momento tanto atteso dell’inizio di stagione!
Il sorteggio ci ha riservato un esordio tutto sommato agevole contro una squadra tosta ma innegabilmente battibile, anche se Il Crystal Palace di Tony Pulis mi preoccupava un po’ al momento della creazione del calendario stagionale.

lunedì 11 agosto 2014

Le Pagelle: Arsenal v Manchester City 3-0



Wojciech SZCZESNY – 6
Una bella parata e due buone uscite oltre l’area di rigore; un’uscita a farfalle e due passaggi ad un avversario. Partita standard per Woj!

Mathieu DEBUCHY – 7 *MOTM
Decisamente il migliore in campo per come ha difeso e per come ha attaccato. Due chiusure fondamentali e un paio di cross molto pericolosi. Sembra che sia un Gunner da sempre.

Calum CHAMBERS – 6,5
Conferma le buone prestazioni in amichevole e resta tranquillo nonostante la pressione, a volte e fin troppo audace con la palla al piede e rischia troppo. Certamente un giocatore da tenere d’occhio fin da subito, una grande alternativa per la difesa.

Arsenal v Manchester City 3-0: trofeo? Amichevole di lusso? Chiamatelo come volete, si legge trionfo!



Amichevole di lusso ‘sta cippa.
Quando il campione uscente d’Inghilterra sfida il vincitore della FA Cup non è un’amichevole – è la supercoppa inglese.
Che si chiami Community Shield e che abbia poco fascino poco importa, si tratta del primo titolo stagionale e come tale finisce sull’albo d’oro di chi lo vince.
Lo abbiamo vinto noi, mettetevi l’anima in pace!

venerdì 8 agosto 2014

Preview, Manchester City v Arsenal: hey, il primo trofeo è già in palio!


Che sensazione strana, siamo appena ad inizio Agosto è già ci giochiamo un trofeo!
Non accadeva dall’estate del 2005, più precisamente il 7 Agosto, e nell’occasione una doppietta di Drogba consegnava al Chelsea del simpaticissimo José Mourinho il Community Shield.

Altri tempi! E in più si giocava al Millenium Stadium, non a Wembley come in questa occasione...

giovedì 7 agosto 2014

Vi avanzano due spiccioli? Scommettete su questi tre nomi



Alexis Sanchez.
Mesut Özil.
Aaron Ramsey.
Tre nomi che fanno sognare tutti noi Gooners ; tre nomi che dovranno trascinare la squadra verso quei trofei che sfuggono da tanto tempo – o che non sono mai arrivati ; tre nomi indicati in maniera unanime da tifosi, stampa ed esperti come quelli in grado di fare la differenza in campo.

Troppo facile scommettere su questi tre nomi, quindi ve ne propongo tre alternativi: