lunedì 25 agosto 2014

Una settimana alla chiusura del mercato, che farà Arsène Wenger?



Nonostante la fase molto delicata di questo nostro inizio di stagione, il mercato dell'Arsenal continua ad essere decisamente frizzante.  Arsène Wenger è sempre alla ricerca di un centrocampista che porti in dote muscoli e corsa, in attesa di completare il pacchetto difensivo.

Un nome nuovo per il centrocampo
Sami Khedira è un'obiettivo complicato, così Arsène Wenger ha dirottato il proprio interesse verso Cheik Tiotè, mediano del Newcastle United, protagonista alla sua prima stagione in Premier del bolide che sancì il famoso quanto rocambolesco 4-4 contro i Magpies. Il giocatore è un'obiettivo concreto, purtroppo la pressione del Lokomotiv Mosca starebbe complicando la situazione.
Resta comunque ancora viva la pista che porta a Sami Khedira, mentre appare difficile arrivare a Alex Song.
Nel caso in cui Arsène Wenger dovesse fallire questi obiettivi, c'è sempre l'ipotesi Morgan Schneiderlin del Southampton.

Giallo Manolas
Il difensore greco avrebbe già sostenuto le visite mediche di rito, eppure manca ancora l'ufficialità.
La sensazione è che l'Olympiakos abbia "congelato" la cessione del suo difensore in attesa di sviluppi relativi al mercato della Roma. La cessione di Mehdi Benatia porterebbe in dote ai giallorossi una cifra notevole, permettendo di aumentare la propria proposta. La Roma è stata la prima società a fare dei passi concreti verso Kostas Manolas, adesso l'Olympiacos potrebbe approfittarne per provare ad incassare più soldi.
La situazione deve aver mandato su tutte le furie Arsène Wenger, con la possibilità che il tecnico francese si rifaccia sotto per Agger, occhio anche a Raphaël Varane del Real Madrid.

Intrigo Rabiot
Il Milan sta trattando Adrién Rabiot, oggetto del desiderio dell'Arsenal e della Juventus. Laurent Blanc ha lanciato una stoccata all'entourage del giovanissimo centrocampista ma sarà dura tenerlo a Parigi. L'Arsenal resta in vantaggio, avendo presentato l'offerta più alta e considerando che il Milan vorrebbe prendere il ragazzo con la formula del prestito con diritto di riscatto. Staremo a vedere.

Podolski sta per partire
Il rapporto tra Lukas Podolski e l'Arsenal sembra davvero giunto al capolinea; l'Arsenal ha già ricevuto un'offerta concreta da parte del Galatasaray di Cesare Prandelli, ma nelle ultime ore si è fatta avanti anche la Juventus. Difficile che il tedesco rimanga a Londra.

E Cavani?
Le voci che rimbalzano dall'Inghilterra alla Francia fanno capire che l'offerta per Cavani c'è stata. Si attendono sviluppi ed eventuali commenti da Parigi, tuttavia al momento nessuno ha rotto il silenzio. Sicuramente l'arrivo di Mario Balotelli a Liverpool potrebbe essere di grande aiuto, visto che, i Reds erano i rivali più pericolosi nella corsa all'uruguaiano.

L'arrivo di Edinson Cavani sarebbe il completamento di un mercato di spessore da parte di Arsène Wenger.

Pietro

Nessun commento:

Posta un commento

I Vostri Commenti