lunedì 16 marzo 2015

Le Pagelle: Arsenal v West Ham 3-0


David OOOOOOSPINA – 6
Un pomeriggio tranquillo, sull’unica conclusione nello specchio della porta si fa trovare pronto e respinge.

Calum CHAMBERS – 6
Preferito a Hector Bellerín, l’inglese si propone spesso in avanti ma lascia un buco spaventoso alle proprie spalle, fortuna che sul cross di Jarvis – sfuggitogli – ci sia David Ospina a mettere una pezza.

Per MERTESACKER – 6
Pomeriggio molto tranquillo, là davanti il West Ham combina proprio poco.

Laurent KOSCIELNY – 6
Vedi sopra, si avventura in avanti con la palla al piede ma senza farsi notare.

Nacho MONREAL – 6,5
Altra prova solida, sia in attacco che in difesa. Alexis Sanchez taglia molto verso il centro, lasciandogli buoni varchi per inserimenti puntuali. Salva il risultato intercettando un passaggio da Sakho a Jarvis.

Francis COQUELIN – 6,5
S’incarica di affidare il pallone a Mesut Özil e Aaron Ramsey il più velocemente possibile, compito che svolge benissimo. Non troppo preoccupato dai centrocampisti avversari.

Aaron RAMSEY – 7
Per un pomeriggio torna quello dell’anno scorso: fraseggi con Mesut Özil, inserimenti in area sempre pericolosi, tanta corsa e il gol che chiude la partita. Che sia un nuovo inizio, Aaron!

Mesut ÖZIL – 7
Sempre presente nel cuore della manovra, fa girare il pallone e mette a soqquadro la trequarti, diventando spesso pericoloso. Potrebbe segnare un paio di gol, prima Adrian lo ferma e poi preferisce l’assist per Theo Walcott.

Alexis SANCHEZ – 6,5
Non particolarmente spumeggiante, però quanto basta per mandare in difficoltà la difesa avversaria. Conlude bene in porta, Adrian gli nega il gol.

Theo WALCOTT – 6,5
Spreca parecchio, però è vero che si trova sempre libero vicino alla porta e meriterebbe un rigore dopo un paio di minuti. Gli manca fiducia per tornare regolarmente al gol.

Olivier GIROUD – 7,5 *MOTM
Un gol spettacolare, un assist al bacio per Aaron Ramsey e tante giocate sopraffine in un pomeriggio perfetto per il francese – l’obbiettivo è ripetersi domani sera.

Danny WELBECK – 6,5
Allarga le maglie di una difesa avversaria allo stremo, partecipando attivamente al  terzo gol e sfiorando il quarto con un colpo di testa che Adrian ha respinto in angolo.

Santi CAZORLA – 6,5
Pochi minuti, però sufficienti per confezionare l’assist per Mathieu Flamini.

Mathieu FLAMINI – 6,5
Entra, tocca un pallone e segna. Raggiungendo Falcao nella classifica marcatori di Premier League.

Nessun commento:

Posta un commento

I Vostri Commenti