martedì 18 agosto 2015

Mercato, il punto di Pietro



Dopo la faticosissima vittoria sul campo del Crystal Palace, torniamo a fare il punto sulle notizie di mercato.

Le voci si rincorrono, anche se manca non siamo ancora in prossimità della chiusura e l'aria non è ancora abbastanza elettrica....

Benzema, Cavani, Aubameyang e.....Krychowiak!
Sebbene Wenger abbia smentito di un'offensiva rivolta verso Madrid per assicurarsi Benzema, continuano con insistenza i rumors circa questa ipotesi. Che l'Arsenal possa realizzare un grande colpo prima della fine del mercato estivo è un'ipotesi assolutamente realistica, ma arrivare ad un centravanti del calibro dell'ex Lione, come già espresso in altre circostanze, è tutt'altro che semplice. Intanto perchè il Real Madrid non ha altri giocatori nel ruolo, ed una cessione del francese priverebbe la rosa a disposizione di Benitez del suo unico terminale offensivo. Dunque, non può arrivare Benzema se a Madrid non arriva un elemento di pari livello, e punte centrali di questa caratura non sono così numerose, e chi le ha, difficilmente è disposto a cederle. Se davvero l'Arsenal dovesse sferrare un'offensiva per una punta centrale, Benzema non è comunque l'unica pista, infatti, proprio in questi giorni, si torna a parlare di Cavani, anche se, il "Matador", potrebbe restare al PSG, specie alla luce di un possibile addio di Ibrahimovic, presenza ingombrante che ha costretto l'ex Palermo e Napoli a giocare in un ruolo non gradito ed alla conseguente indisponenza nei confronti del suo allenatore; anche qui, come per Benzema, sarà comunque importante capire se ci saranno sbocchi, dal momento che, il principale obiettivo dei parigini, Lacazette, a lungo seguito anche dall'Arsenal, sembrerebbe intenzionato a restare ancora un anno alla Gerland, anche se, conoscendo Aulas, potrebbe trattarsi di una strategia comune per riempire in modo spropositato le casse del Lione. Terza strada, e più facilmente percorribile, è quella che porta a Pierre-Emerick Aubameyang, elemento in forza al Borussia Dortmund, che peraltro potrebbe offrire un contributo tattico interessante, potendo giocare anche nel ruolo di ala. Nel suo caso, con l'offerta giusta può partire, ma se si cerca un finalizzatore di caratura mondiale, il giocatore del Gabon non vale nè Benzema nè Cavani.....
Intanto, mentre viene insistentemente accostato anche il trequartista Draxler dello Schalke 04, ipotesi però poco credibile, sembra riaprirsi il fronte centrocampo, con notizie che darebbero Wenger pronto a pagare la clausola di rescissione (30 milioni di Euro) di Krychowiak, forte mediano del Siviglia, già accostato nell'inverno scorso proprio all'Arsenal.

Portiere cercasi?!
Secondo quanto riportato dallo spagnolo Marca, l’Arsenal sarebbe sulle tracce di Roberto Jiménez Gago, meglio noto come Roberto, portiere attualmente in forza all’Olympiacos. La cessione di Emiliano Martìnez lascia infatti i soli Petr Čech e David Ospina in organico, pertanto questa ipotesi potrebbe concretizzarsi, anche per la presenza, anche qui, di una clausola rescissoria (circa 4 milioni di Euro) assolutamente alla portata.

Capitolo cessioni
La trattativa con il Palermo per Joel Campbell continua ad arenarsi per poi ripartire; la valutazione di Wenger è stata giudicata alta dalla dirigenza siciliana, che tuttavia continua a ripresentarsi puntando sulla volontà del giocatore di lasciare Londra, ben consapevole di non rientrare nei piani di Wenger.
Intanto l'Arsenal deve registrare l'offensiva dell'Athletic Bilbao, deciso a prendere Nacho Monreal, anche se l'ipotesi di una sua cessione, appare più che remota.
Sul mercato c'è anche Mathieu Flamini, sul quale c'è stato qualche sondaggio dalla Turchia, ma fin qui, nulla di concreto.

Pietro La Barbera

Nessun commento:

Posta un commento

I Vostri Commenti