martedì 29 dicembre 2015

Le Pagelle: Arsenal v Bournemouth 2-0



Petr ČECH – 6,5
Serata tranquilla, la bella parata nel finale su Murray gli garantisce finalmente il record assoluto di clean-sheets in Premier League: 170. Congratulazioni!  

Hector BELLERÍN – 6
Soffre gli attacchi combinati di Ritchie e Daniels, facendosi saltare spesso ad inizio partita. Cresce, come tutta la squadra, con il passare dei minuti ma non imbrocca nemmeno un cross. Lavorare, Hector!

Per MERTESACKER – 6,5
Controlla senza problemi l’area, manca un gol incredibile da due passi ma è più la palla a colpire lui che il contrario...

GABRIEL – 7
Ottimo in difesa, pericolosissimo in attacco in occasione di calci d’angolo e punizioni. Sblocca il risultato con un bel colpo di testa e colpisce il palo poco dopo.

Kieran GIBBS – 6,5
Finalmente una partita come si deve da parte dell’inglese, molto concentrato e reattivo. Si vede poco in attacco, pensa soprattuto a coprire la propria zona difensiva.  

Calum CHAMBERS – 7
Schierato a centrocampo, si disimpegna molto bene e lavora tanto al fianco di Aaron Ramsey. Azzarda qualche sortita offensiva, però è sempre attento a non lasciare varchi agli avversari.

Aaron RAMSEY – 6,5
Inesauribile tra centrocampo e attacco, non trova il guizzo per inserirsi in area e concludere.

Alex OXLADE-CHAMBERLAIN – 7
Altro redivivo che improvvisamente ha ritrovato agilità e determinazione. Un incubo per i terzini avversari, a destra come a sinistra, sfiora il gol con una bella conclusione – che finisce sul palo. Bentornato...

Mesut ÖZIL – 8 *MOTM
Sublime, con un gol e un assist è il trascinatore della squadra. Crea almento altre quattro palle gol nitide, non sfruttate a dovere, ma ciò che impressiona è l’autorità in campo: quando il pallone scotta, lui viene a reclamarlo.

Theo WALCOTT – 6
Serata poco ispirata, spreca un paio di ottime occasioni e fatica a combinare con i compagni. Fortuna che sabato arriva il Newcastle, una delle sue vittime preferite...

Olivier GIROUD – 6,5
Bellissimo l’assist per Mesut Özil, un po’ meno un paio di conclusioni sballate. Spreca un contropiede d’oro con un passaggio troppo lento ma in generale lavora molto per la squadra. Turno di riposo in vista?

Joel CAMPBELL – sv
Entra al posto di Olivier Giroud quando la partita è ampiamente chiusa.

Nacho MONREAL – sv
Sostituisce Kieran Gibbs, vittima di crampi.

Alex IWOBI – sv
Meno di un minuto in campo al posto di un esausto Alex Oxlade-Chamberlain.

Nessun commento:

Posta un commento

I Vostri Commenti