lunedì 22 febbraio 2016

Le Pagelle: Arsenal v Hull City 0-0


David OSPINA – 6
Mai impegnato dagli avversari, non trasmette grande sicurezza sui palloni alti. Aluko lo grazia con una conclusione ravvicinata troppo centrale.

Calum CHAMBERS – 6,5
Propositivo in attacco, non avendo granché da fare in difesa. Avrebbe meritato un rigore ma Dean ovviamente lo ignora.

Per MERTESACKER – 6
Pomeriggio tranquillo, l’Hull City praticamente non attacca mai.
 Laurent KOSCIELNY – 6
Rientra dopo il piccolo infortunio patito contro il Leicester, un ottimo allenamento in vista della partita di domani.

Kieran GIBBS – 6
Lo si vede poco, forse avrebbe potuto attaccare di più.

Mathieu FLAMINI – 6
È crudele vedere come il suo scarso controllo del pallone gli impedisca di sfruttare al meglio gli ottimi inserimenti che puntualmente ci mostra.

Mohamed ELNENY – 6,5
Probabilment il migliore a centrocampo, prova a dare ritmo ad una manovra spesso troppo compassata o imprecisa.

Joel CAMPBELL – 5,5
Sua la conclusione più pericolosa, che Jakupovic devia sul palo con le unghie, però per il resto è anonimo.

Alex IWOBI – 5,5
Non combina nulla di interessante, dalla sua ha però l’attenuante dell’età.

Theo WALCOTT – 5
Chi l’ha visto?

Danny WELBECK – 6,5 *MOTM
Migliore in campo, per energia e freschezza non sembra un giocatore rimasto fermo per quasi un anno. Jakupovic gli nega il gol con una bella parata.

Olivier GIROUD – 6
Entra al posto di Joel Campbell e poco dopo offre ad Alex Oxlade-Chamberlain un ottimo pallone per sbloccare il risultato – che l’inglese spreca.

Alexis SANCHEZ – 5
Prestazione troppo brutta per essere vera, spreca ogni singolo pallone che tocca.

Alex OXLADE-CHAMBERLAIN – 5
Ha un’ottima occasione per portarci in vantaggio ma calcia malissimo.

Nessun commento:

Posta un commento

I Vostri Commenti