lunedì 25 settembre 2017

A chi giova questa difesa a tre?

Risultati immagini per arsenal koln

Middlesbrough-Arsenal, 17 Aprile 2017.
Reduci dall’imperdonabile disfatta per tre a zero a casa del Crystal Palace, Arsène Wenger e i suoi uomini arrivano al Riverside Stadium con il morale a terra e le spalle al muro – serve una vittoria a tutti i costi e serve anche una scossa all’ambiente, depresso e arrabbiato.

Quando la formazione ufficiale viene annunciata, è stupore: l’immutabile, immarcescibile, testardo Arsène Wenger abbandona la difesa a quattro e schiera tre centrali, seguendo la moda lanciata da Antonio Conte dopo la sconfitta rimediata proprio contro di noi, all’Emirates Stadium.

venerdì 8 settembre 2017

Perché il matrimonio tra Mesut Özil e l’Arsenal non funziona?


A memoria, Mesut Özil è il giocatore che ha creato maggiori divisioni tra i tifosi dell’Arsenal.
Forse solo Dennis Bergkamp e Thierry Henry, seppure per un periodo di tempo molto più breve, sono stati al centro di dibattiti altrettanto intensi circa le loro abilità e prestazioni.

Il genio olandese ci ha messo quasi una stagione intera per zittire la stampa, il centravanti francese qualche mese in meno: tutti e due, tuttavia, appartengono all’era pre-social, quindi la cassa di risonanza di eventuali critiche da parte di un tifoso si limitava al posto di lavoro, la famiglia o il pub; la vita è molto più difficile per Mesut Özil, le cui prestazioni, giocate, occhiate, i cui gesti sono analizzati minuziosamente più e più volte e danno origine a centinaia di blog, articoli, editoriali, opinioni che si diffondono su Twitter, Facebook e compagnia.
Ogni tifoso – compreso chi vi scrive – esprime le proprie idee e può contare su centinaia, a volte migliaia di interazioni e potenzialmente accedere ad un pubblico che in passato era solitamente riservato esclusivamente alla carta stampata e ai notiziari televisivi.