giovedì 8 agosto 2019


Kieran Tierney è un nuovo giocatore dell’Arsenal!

Finalmente è arrivata l’ufficialità, dopo settimane di trattative: il terzino scozzese, da poco ventiduenne, diventa così il quinto (!) acquisto estivo.

Il nativo dell’Isola di Man arriva per colmare le lacune difensive evidenziate dalle prestazioni di Nacho Monreal e Sead Kolašinac, mai convincenti per ragioni diverse: il primo comincia a risentire dell’età che avanza, mentre il secondo semplicemente non sa difendere - aspetto non secondario per un terzino.

Kieran Tierney, più di cento presenze nella Scottish Super League e 40 in Europa nonostante la giovane età, porterà maggior atletismo e grandi capacità difensive, oltre ad un piede sinistro più che educato.
Dotato di grande corsa e ottimo tempismo negli inserimenti, l’ex Bhoy può giocare anche da esterno avanzato in un 3-5-2, nel caso in cui Unai Emery voglia continuare con i tre difensori, e potenzialmente da terzo centrale difensivo - anche se le rare uscite da stopper sono state tutt’altro che indimenticabili.
L’impressione, tuttavia, è che l’arrivo dello scozzese permetterà a Unai Emery di tornare alla prediletta difesa a quattro, abbandonata in corso d’opera l’anno scorso.

Il mancino scozzese è già stato eletto giovane dell’anno 2015/16, 2016/17 e 2017/18, finendo nella formazione ideale della Scottish Premier League allo stesso tempo, e ha anche segnato il gol dell’anno nel 2017/18, con un missile da 40 metri finito all’incrocio dei pali - a riprova di un sinistro di tutto rispetto.

A 22 anni, tuttavia, non è ancora un giocatore fatto e finito quindi bisognerà concedere un periodo di ambientamento al ragazzo - soprattutto dato il divario enorme tra il campionato scozzese e la Premier League - e non dimenticare che è reduce da una stagione travagliata, sporcata da un infortunio all’anca e conseguente operazione chirurgica.
Gli infortuni sono purtroppo una costante della giovane carriera dello scozzese, impiegato in maniera eccessiva fin dal suo debutto, e lo staff medico dell'Arsenal dovrà essere molto attento a non peggiorare la situazione attuale; al momento pare infatti che il terzino non abbia ancora recuperato del tutto e abbia bisogno di qualche settimana per rimettersi in sesto.
 
La speranza è ovviamente che Kieran Tierney possa calarsi immediatamente nella nuova realtà e colmare una delle falle più preoccupanti della rosa attuale.
Le premesse per vedere un terzino dinamico, aggressivo e tecnicamente dotato ci sono tutte, un bel salto di qualità rispetto al recente passato e soprattutto un gradito ritorno ai bei tempi andati, quando Ashley Cole dominava la sua fascia in difesa come in attacco.
Se Kieran Tierney saprà emulare anche solo una buona parte di quanto sapeva fare l’inglese, ci sarà da divertirsi.

Nessun commento:

Posta un commento

I Vostri Commenti