31 gennaio 2021

It’s match day Gooners! Or maybe not!  - Con un leggero anticipo rispetto alle previsioni è ufficialmente iniziato il periodo del “Partita si o partita no?”. Un giochino più o meno divertente a cui tutti possono partecipare ed il premio settimanale, nel caso venga assegnato, è vedere giocare la tua squadra in condizioni fuori dal comune: dal rude campo fangoso (gettonatissimo) al più suggestivo prato innevato (il livello più raro da raggiungere). La strategia di gioco è semplice e consiste monitorare la situazione meteo della città che ospita la partita. Attenzione però, i dati potrebbero cambiare di ora in ora.

L’AVVERSARIO

Non è partito nel migliore dei modi il 2021 per l’Aston Villa che ha collezionato un pareggio per 2-2 con il Reading e due sonore sconfitte sul campo del Manchester City (7-0) prima ed in casa con il Chelsea (0-4) poi.

La situazione non è semplicissima per la squadra di Birmingham, l’attuale penultimo posto in classifica spaventa ma a risollevare le sorti potrebbe pensarci la ventisettenne Mana Iwabuchi, vecchia conoscenza di alcune nostre ragazze (Miedema, Evans,  Zinsberger, Schnaderbeck e Maier) che l’hanno avuta come compagna di squadra nel Bayern München.

Campionessa del Mondo a Germania 2011 e medaglia d'argento alle olimpiadi di Londra 2012, l’attaccante giapponese è certamente la giocatrice a cui prestare maggiore attenzione.

CASA ARSENAL

La FA Cup slitta a data da destinarsi e l’Arsenal può approfittarne per recuperare questa gara programmata per inizio gennaio e rinviata causa positività al covid di alcune nostre giocatrici ed il conseguente isolamento di altre. Un rinvio che ha certamente favorito la squadra biancorossa che ha avuto modo di recuperare pedine fondamentali per il suo gioco.

Meno vantaggioso di quanto si pensi potrebbe essere invece lo slittamento per maltempo ed agibilità del campo del derby con il West Ham che sarebbe dovuto andare in scena domenica scorsa a Meadow Park. Una sola gara giocata su tre dall’inizio del nuovo anno significa sì maggior riposo ma anche meno minuti nelle gambe.

LA FORMAZIONE

Per la trasferta nel West Midlands Joe Montemurro potrà contare su una rosa quasi al completo. Viki Schnaderbeck e Steph Catley sono le uniche assenze registrate mentre Noelle Maritz, tornata a disposizione per la panchina già contro il Reading, potrebbe entrare a partita in corso. La politica di rotazione del tecnico australiano per quanto riguarda la difesa dei pali fa sorgere un dubbio, si va avanti con Zinsberger oppure spazio a Williams? Fare chiarezza e prediligere la continuità, a mio avviso, sarebbe la scelta migliore.

Queste le possibili XI in campo contro l’Aston Villa, oggi: Zinsberger, Evans, Williamson, Beatty, McCabe, Wälti, Little, van de Donk, Foord, Mead, Miedema

A disposizione: Williams, Stenson, Maritz, Maier Wubben-Moy, Patten, Gut, Nobbs, Roord.

@MartiGunner

Nessun commento:

Posta un commento

I Vostri Commenti